giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri di Rimini e due sono state denunciate durante i controlli tra sabato e domenica mattina.
di    
lettura: 1 minuto
lun 30 ago 2004 08:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 48enne immigrato clandestino é stato arrestato dopo essere stato sorpreso a rubare in un
supermercato di via Vespucci tre bottiglie di grappa e un paio
di ciabatte, per un valore complessivo di 50 euro.
Sabato
sera, alle 18.30, i carabinieri di Bellaria, hanno arrestato un palermitano 23enne residente a Bellaria per evasione
dagli arresti domiciliari. Altre due persone, anche loro agli
arresti domiciliari, sono state denunciate per evasione
nell’ambito dello cstesso ontrollo.
Alle 5 di domenica mattina una pattuglia ha
notato due individui che armeggiavano attorno alle portiere di
un autobus parcheggiato in viale Regina Margherita. I due, alla
vista dei militari, si sono dati alla fuga a piedi per le strade
di Marina centro. Dopo un breve inseguimento i malviventi,
marocchini di 37 e 36 anni, sono stati bloccati e arrestati per
il furto di una borsa, che conteneva un portafogli e un telefono
cellulare, per un valore complessivo 300 euro, di proprietà
dell’autista che erano riusciti a prendere dall’autobus.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna