martedì 22 gennaio 2019
In foto: Ancora ombre sul futuro della metropolitana di costa. L'allarme arriva dal parlamentare riminese Sergio Gambini; nel Documento di programmazione economica e finanziaria che il Governo si avvia a discutere, spiega il deputato diessino, non c'é traccia dei finanziamenti.
di    
lettura: 1 minuto
lun 2 ago 2004 19:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In particolare, nell’allegato sul programma delle Infrastrutture strategiche, tra i sistemi di mobilità urbana vengono citati gli impegni per diverse realtà comunali, come Bologna, Modena e Padova, ma non si menziona né Rimini né la costa romagnola. Gambini, che denuncia una scelta politica di privilegiare Bologna, quantifica la possibile perdita di finanziamenti in 70 milioni di euro.
Dal parlamentare riminese della coalizione di governo, Bettamio di Forza Italia, arriva invece un invito a non affrettare le conclusioni.
Il DPEF è un documento che stabilisce le linee di macroeconomia per un triennio, senza scendere nello specifico punto per punto.
Se sono indicate altre priorità, probabilmente è perché sono più avanti come progettazione o realizzazione, spiega Bettamio, raggiunto a Roma proprio mentre si stava documentando per intervenire nel dibattito sul DPEF.
Fatto sta che per la metropolitana di costa, il DPEF si annuncia come un nuovo passaggio delicato in una storia già complessa e travagliata.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna