mercoledì 21 agosto 2019
menu
In foto: Continuano le vittorie per la bocciofila di Montegridolfo. Nello scorso fine settimana ne sono arrivate due, tutte in provincia di Pesaro.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 3 ago 2004 09:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La prima è arrivata dalla coppia formata da Vinicio Pierleoni e Marco Piersantini che a Colbordolo si é imposta nel Trofeo Ciar, gara regionale con 125 formazioni, superando in finale Bucchi-Patregnani (Fossombrone-PU) per 12-3.
Domenica invece nella gara nazionale di Fossombrone, Trofeo Oikos Cucine con 144 partecipanti, successo (il terzo stagionale) per il prima serie Salvatore Ferragina che in finale ha superato Gianluca Manuelli (Ancona 2000) per 12-7.
Lo stesso Ferragina 24ore prima, insieme a Paolo Signorini, Marco Luraghi, Cristian Solbiati e Gaetano Miloro, erano stati protagonisti dell’incontro del terzo turno di Coppa Italia tra le formazioni di Rimini e Lucca. Vittoria riminese per 2-0; ora si dovrà amministrare questo vantaggio sabato prossimo a Viareggio nel ritorno, per accedere alle finali nazionali in settembre a Cosenza.
Domenica prossima invece a Cattolica, ultimo appuntamento boccistico nazionale in Romagna. In palio, il 14esimo Trofeo Città di Cattolica, gara nazionale valida per il circuito Master Emilia Romagna con 128 partecipanti. Si inizierà alle ore 9, con finali dalle 14 al bocciodromo di Via Quarto.
Queste alcune sedi delle eliminatorie per i favoriti: Papandrea (Rinascita), Pallucca (Colbordolo), Giovannelli (Rinascita) Bartoli (Montegridolfo), Luraghi (Valmarecchia), Signorini (Rinascita), Carli (Montegridolfo), Del Baldo (Cattolica), Ferragina (Montegridolfo), Bagnoli (Valmarecchia), Marzocchi(DLFRimini).

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna