venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Il Comune di Cesena mercoledì ricorda con una commemorazione l’uccisione da parte dei fascisti di otto marinai avvenuta presso il Ponte di Ruffio nell’estate del 1944.
La notte del 18 agosto - ricorda una nota del Comune - sul Ponte di Ruffio furono, infatti, trucidati dai fascisti cesenati otto marinai che avevano lasciato la capitaneria di porto di Cesenatico e che erano in attesa di raggiungere i partigiani dell’VIII Brigata Garibaldi
L’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Daniele Gualdi si recherà, alle 10,00, presso il Ponte di Ruffio, dove oggi si trova un monumento dedicato a queste vittime di guerra. Per l’occasione deporrà ai piedi del cippo una corona d’alloro.

www.comune.cesena.fc.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 17 ago 2004 18:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Cesena mercoledì ricorda con una commemorazione l’uccisione da parte dei fascisti di otto marinai avvenuta presso il Ponte di Ruffio nell’estate del 1944.

La notte del 18 agosto – ricorda una nota del Comune – sul Ponte di Ruffio furono, infatti, trucidati dai fascisti cesenati otto marinai che avevano lasciato la capitaneria di porto di Cesenatico e che erano in attesa di raggiungere i partigiani dell’VIII Brigata Garibaldi
L’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Daniele Gualdi si recherà, alle 10,00, presso il Ponte di Ruffio, dove oggi si trova un monumento dedicato a queste vittime di guerra. Per l’occasione deporrà ai piedi del cippo una corona d’alloro.

www.comune.cesena.fc.it

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna