giovedì 24 gennaio 2019
In foto: La Giunta comunale, nella seduta di oggi pomeriggio, ha approvato il progetto definitivo del primo lotto di lavori per la realizzazione della nuova viabilità di Corpolò.
www.comune.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 27 lug 2004 17:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento oggi licenziato, relativo al tratto che da via Marecchiese porterà a via Baracchi, avrà un costo di 3.700.000 euro, mentre per il secondo lotto, che unirà via Baracchi a via Casalini per tornare a congiungersi alla Marecchiese, è prevista una spesa di 3.910.000 euro.

Con questo intervento, il traffico sulla provinciale Marecchiese non transiterà più come avviene oggi attraverso il centro abitato di Corpolò, ma sarà incanalato fuori.
La nuova variante avrà inizio, per i flussi di traffico verso monte, con una rotatoria di grande diametro nelle vicinanze del confine con il Comune di Santarcangelo.
Il tracciato incrocerà poi con una nuova rotatoria Via Baracchi per proseguire verso Villa Verucchio e tornare sulla Marecchiese con una nuova rotatoria nei pressi del confine con il Comune di Verucchio. Anche l’incrocio con Via Casalini sarà regolato da rotatoria.

La Giunta ha inoltre approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione di via Gueritti, che prevede, oltre alla costruzione di un passaggio pedonale, l’adeguamento dal punto di vista delle barriere architettoniche agli incroci della stessa con via XX Settembre e via Circonvallazione Meridionale.
L’intervento avrà un costo di 45.000 euro. Approvata anche una serie di piccoli interventi di ordinaria manutenzione su diverse strade comunali, per una spesa di 82.634 euro.

Altre notizie
di Redazione
Presentazione del libro

I primi 40 anni di Caritas

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna