Indietro
sabato 23 gennaio 2021
menu
Icaro Sport

Tennis. Dopo la Fed Cup a Marina Centro fa tappa il circuito maschile

In foto: Dopo un fine settimana al femminile da oggi (inizio ore 14) sui campi del circolo tennis di Rimini sono protagonisti gli uomini. Fino al 18 luglio 32 atleti si contenderanno la vittoria del Riviera di Rimini Challenger: montepremi 50mila dollari.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 12 lug 2004 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con il torneo challenger Riviera di Rimini sono arrivate in città, oltre alle vecchie conoscenze del circuito, anche alcune tra le migliori promesse del tennis internazionale. Testa di serie numero uno lo spagnolo Alex Calatrava, numero 105 del mondo, seguito dall’azzurro Alessio Di Mauro (vincitore lo scorso anno del torneo di San Marino), numero 131 ed entrato in tabellone con una wild card. Altre wild card per gli italiani Gianluca Naso e Fabio Fognini e per la rivelazione juniores dell’anno. L’attenzione degli appassionati, oltre che sui 10 azzurri in gara, sarà, infatti, per il giovane francese Gael Monflis.
Ascoltiamo Stefano Sammarini, organizzatore del torneo.

Negli ultimi anni Rimini si è affermata gradualmente come piazza per il tennis che conta. L’obiettivo è di portare in Riviera oltre ai grandi nomi e alle giovani promesse della racchetta, anche l’attenzione della gente, che potrà, tra uno smash e una volée, concedersi un po’ di relax nel villaggio allestito sul lungomare.
Sentiamo Gilberto Fantini, presidente del Circolo Tennis Rimini.

 
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini