mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: “Non si tratta di contestazioni politiche ma di una dose industriale di frustrazione e livore. Un mix esplosivo che spinge all’odio ed alle manifestazioni di inciviltà”.
Non ha mezze parole il Capogruppo di Forza Italia al Quartiere 3 di Rimini (Miramare) Alessandro Lualdi nel valutare l’episodio della contestazione “gratuita” al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, durante la sua visita lampo a Miramare nelle vesti di turista.
“Per fortuna sono stati soprattutto gli incitamenti e gli applausi: la maggioranza delle persone infatti non agisce con il paraocchi dell’ideologismo”.
di    
lettura: 1 minuto
mar 27 lug 2004 18:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Non si tratta di contestazioni politiche ma di una dose industriale di frustrazione e livore. Un mix esplosivo che spinge all’odio ed alle manifestazioni di inciviltà”.
Non ha mezze parole il Capogruppo di Forza Italia al Quartiere 3 di Rimini (Miramare) Alessandro Lualdi nel valutare l’episodio della contestazione “gratuita” al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, durante la sua visita lampo a Miramare nelle vesti di turista.
“Per fortuna sono stati soprattutto gli incitamenti e gli applausi: la maggioranza delle persone infatti non agisce con il paraocchi dell’ideologismo”.

Altre notizie
di Redazione
studente derubato a scuola

Furto a scuola: diciottenne arrestato

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna