lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Due anziane di Casalecchio di Reno, che con un'amica rientravano da un pellegrinaggio a Loreto dopo aver trascorso una vacanza a Cattolica, sono morte carbonizzate nell'incendio della loro auto, tamponata da un furgone lungo la corsia nord dell'A14, poco dopo il casello di Loreto.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 lug 2004 19:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Gravemente ustionata, e ricoverata in prognosi
riservata nell’ospedale di Torrette di Ancona, un’altra donna, la conducente dell’auto.
Le due vittime sono Maria Notari, di 66 anni, e Maria Tedeschi Modena, di 72. Viaggiavano a bordo di una Citroen Ax targata Ascoli Piceno, condotta da Elena Cappelletti, 56 anni, anche lei di Casalecchio. Il furgone era condotto da un anconetano di 49 anni, Mauro Agostinelli.
La vettura delle tre donne si e’ ribaltata e poi ha preso fuoco,
incendiandosi. Quando i vigili del fuoco e le ambulanze del 118
sono accorsi sul posto le due passeggere piu’ anziane erano già
morte, mentre per Elena Cappelletti è scattata la corsa verso
l’ospedale piu’ vicino. Illeso invece l’autista del furgone.
Per liberare la corsia il traffico fra Loreto e Ancona sud è stato deviato sulla statale 16, con lunghe code di auto. La circolazione e’ tornata normale soltanto dopo le 17.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna