mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Continua in tutta Italia la caccia a Luciano Liboni, l’assassino del carabiniere Alessandro Giorgioni, ucciso giovedì a Sant’Agata Feltria.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 lug 2004 19:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Oggi è stata ascoltata dagli inquirenti una donna di Foligno, ex amica del killer, ma dall’interrogatorio è emerso che è da diversi anni che non ha più contatti con il lupo.

Continuano intanto ad arrivare segnalazioni di cittadini, purtroppo non confermate, da tutto lo stivale.
Liboni sarebbe stato visto a bordo di una Fiat Punto rossa sulla strada statale Appia, ma anche al porto di Civitavecchia dove è stata fermata una persona vagamente somigliante al ricercato. Due i falsi allarmi anche nel pesarese.

Quello che si sa di certo è che sulla moto usata dal killer e trovata a Roma, vicino al luogo dell’ultima sparatoria, c’erano tenda, sacco a pelo e tutto l’occorrente per campeggiare.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna