Indietro
martedì 19 gennaio 2021
menu
Icaro Sport

Basket. Presentato il nuovo staff del settore giovanile dei Crabs

In foto: Il settore giovanile vuole rimanere uno dei fiori all'occhiello della Società Basket Rimini. Prer ribadire questa intenzione e rispondere alle critiche ricevute, dopo l'abbandono non proprio indolore di Paolo Carasso, i Crabs hanno ufficialmente presentato ieri il nuovo staff tecnico delle squadre giovanili.
www.basketriminicrabs.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 1 lug 2004 10:48 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Volti nuovi e qualche conferma nello staff del settore giovanile dei Crabs. Al responsabile tecnico Massimo Galli, già presentato ad inizio mese insieme al coach della prima squadra Memet Becirovic, si affiancheranno Lanfranco “Lupo” Giordani (un ritorno a Rimini il suo) che coordinerà il settore tecnico giovanile e si occuperà della squadra under 21, Livio Neri, che sarà responsabile del progetto scuole e del minibasket e Lorenzo Gandolfi che si occuperà invece delle squadre cadetti e allievi.
Neri, 28enne di Cesena, nella scorsa stagione è stato assistente nella prima squadra della sua città, mentre Gandolfi, 40enne di Reggio Emilia, si è occupato dei settori giovanili di Ravenna e Modena, ha allenato in C2 a Cervia e la passata stagione ha fatto esperienza come terzo assistente nella squadra spagnola della Gran Canaria.
Tra le tante novità anche una gradita conferma, il professor Rinaldi, colonna delle giovanili riminesi da 42 anni.
L’obiettivo per il Basket Rimini, che collaborerà anche con la Facoltà di scienze motorie, è quello di coltivare i talenti locali, portandoli a sfruttare al meglio le loro potenzialità. Come ci conferma Lanfranco Giordani, coordinatore settore giovanile Basket Rimini.

Molto importante anche mantenere rapporti di collaborazione con le altre realtà cestistiche locali. Proprio per questo sta nascendo il Progetto Romagna. Ce ne parla Manuel Capicchioni, responsabile area tecnica Basket Rimini.

Dal punto di vista operativo il primo passo sarà invece definire la rosa della Under 21: il tesseramento dei giocatori per il campionato, vetrina per giovani talenti, scadrà il 10 luglio.