giovedì 17 ottobre 2019
menu
In foto: Convalidato l'arresto per un artigiano di Pistoia, rinchiuso nei carcere dei Casetti di Rimini il 17 luglio con l'accusa di violenza nei confronti del nipote.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 27 lug 2004 09:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo avrebbe violentato il nipote di 12 anni nell’abitazione riminese del ragazzino, dove da un pò di tempo era ospite. La violenza si sarebbe consumata lo stesso giorno dell’arresto.
Stando alle dichiarazioni del ragazzino, lo zio, 55 enne fratello del padre, avrebbe abusato più volte di lui con il pretesto di un gioco. L’uomo, durante l’udienza di convalida davanti al Gip Lorena Mussoni, ha confermato di essersi trovato nella stanza col nipote, negando però di aver abusato di lui, ma di avere solo soddisfatto una curiosità adolescenziale.
L’inchiesta é coordinata dal pm Marino Cerioni.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna