giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Ieri sono stati aggiudicati beni immobili di proprietà del Comune di Rimini, tramite asta pubblica, con il metodo dell'offerta più alta in busta chiusa. I beni immobili in oggetto erano tre, tra questi l'ex Ostello della Gioventù, in disuso da diversi anni e tornato alla ribalta un paio di anni fa quando fu occupato da gruppi di giovani che rivendicavano spazi di aggregazione sociale.
www.comune.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 nov 2003 17:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’ex ostello, su base d’asta di un milione 192mila euro, é stato aggiudicato per un valore di un milione 256 mila euro a una società di Riccione. Nel piano regolatore, l’area é destinata al direzionale;
Aggiudicata anche un’area edificabile in via Sacramora: base d’asta 279 mila 450 euro, aggiudicata a 376 mila 500 euro.
Non ha ricevuto offerte la gara per l’aggiudicazione dell’ex sede decentrata del Quartiere 4 a Vergiano.
Le aggiudicazioni sono provvisorie: vanno confermate dagli interessati entro 60 giorni.

Altre notizie
Carreggiata SS16 ristretta

Rotatoria Valentini, parte il cantiere

di Redazione
Incontro con Flaviano Zandonai

Innovazione sociale e impresa

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna