mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Il Rimini vince la partita d’andata dei 16esimi di finale della Coppa Italia di serie C con la Reggiana. I due tecnici, Acori e Cadregari, mandano in campo gli elementi della rosa che finora hanno avuto meno occasioni per mettersi in mostra.
di    
lettura: 1 minuto
mer 5 nov 2003 16:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Così, nelle fila biancorosse, l’unico superstite del derby di domenica con il Cesena è Di Fiordo, che era entrato tra l’altro a metà della ripresa. Questa la formazione del Rimini: Bizzarri tra i pali. Grimaldi, Bianchi, Di Fiordo e Mussoni a formare la linea difensiva. Setaro, Di Loreto, Bonura e Bordacconi a centrocampo. E Di Nicola e Ambrosini in attacco.
Rimini in vantaggio al 14’: Di Nicola lavora bene palla a centrocampo, Setaro lancia in profondità Bordacconi, che salta anche Nuzzo e deposita nella porta sguarnita. Al 41’ la Reggiana pareggia con Campolonghi, che si libera di Di Fiordo con una vistosa spinta e mette alle spalle di Bizzarri con un pregevole pallonetto.
Al 30’ della ripresa il Rimini torna in vantaggio: Bordacconi imbecca Semprini, che stoppa elegantemente e supera Nuzzo.
E’ la rete del 2-1 con cui si conclude l’incontro. La partita di ritorno è in programma al “Giglio” mercoledì 19 novembre.
La partita sarà trasmessa su E’Tv Romagna questa sera alle ore 21.

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna