venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Vince ma non convince la Conad, che stoppa a quattro la serie nera. Decidono l’incontro con il Banco di Sardegna Sassari due liberi di Tassinari a 2 secondi dalla fine. 69-68 il punteggio finale.
www.legaduebasket.it
di    
lettura: 1 minuto
lun 10 nov 2003 13:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La vittoria non basta a fermare la contestazione di una parte dei tifosi all’indirizzo del tecnico biancorosso Murat Didin, che oggi potrebbe presentare le dimissioni. In pochi si salvano dall’ennesimo naufragio dei “granchi”: il match winner Tassinari, autore di 7 punti pesanti, Gabini, top scorer biancorosso con 17 punti, e Guarasci. Male ancora Harison in attacco, Gonzales, impalpabile (0/5), e Tvrdic, particolarmente impreciso (3/16 dal campo). Sul fronte isolano ancora in evidenza gli ex Rimini: Lee ha segnato 19 punti e la tripla che aveva permesso ai suoi di riportarsi avanti ad una manciata di secondi dalla sirena. Agostini ha scritto 12, con 6/8 dal campo.

La partita Conad-Banco di Sardegna sarà proposta su Icaro Tv domani sera alle 22,40, preceduta, alle 21, da “Calcio.Basket” dedicato alla pallacanestro.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna