venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Poiché il giudice, a suo dire, tardava nell'emissione della sentenza, ha dato in escandescenze contro i carabinieri presenti nell'aula del tribunale con calci, pugni, grida e atti osceni. Protagonista della performance un viado brasiliano di 26 anni, fermato ieri a Riccione per violazione delle leggi sull'immigrazione. Il brasiliano violento é stato arrestato e portato al carcere dei Casetti.
di    
lettura: 1 minuto
ven 31 ott 2003 17:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Poiché il giudice, a suo dire, tardava nell’emissione della sentenza, ha dato in escandescenze contro i carabinieri presenti nell’aula del tribunale con calci, pugni, grida e atti osceni. Protagonista della performance un viado brasiliano di 26 anni, fermato ieri a Riccione per violazione delle leggi sull’immigrazione. Il brasiliano violento é stato arrestato e portato al carcere dei Casetti.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna