mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Buone notizie per gli albergatori riminesi. Nell’assemblea pubblica degli associati Aia, che si è tenuta ieri, sono state presentate le novità sulla normativa antincendio.
di    
lettura: 1 minuto
ven 31 ott 2003 12:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A quanto detto, gli albergatori potranno evitare di dover compiere ristrutturazioni miliardarie nei propri hotel. Inoltre, avranno tempo fino al 31 dicembre 2004 per adeguare le loro strutture alle prescrizioni della legge, direttive che sono molto più flessibili rispetto alle norme del decreto originario del ’94, poi riprese nel nuovo decreto del Ministero dell’Interno.
Nell’incontro non si è parlato solo della normativa antincendio. L’Aia ha rilanciato anche l’idea di una campagna basata sul tema “Rimini è un salotto e non un parcheggio”. Secondo l’Aia per riqualificare la zona balneare, si potrebbero creare parcheggi al di là della ferrovia, collegati agli hotel con apposite navette.
A ciò si aggiunge la privatizzazione della Fiera di Rimini vista come un’opportunità d’investimento anche per gli operatori del settore alberghiero. Sentiamo Maurizio Ermeti, Presidente dell’Associazione Albergatori.

Altre notizie
di Redazione
studente derubato a scuola

Furto a scuola: diciottenne arrestato

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna