sabato 19 gennaio 2019
In foto: Un nuovo fabbricato realizzato senza autorizzazione. Questa volta l’abuso edilizio gli uomini del nucleo Polizia municipale di Rimini l’hanno scoperto giovedì sera, a Bellariva, e riguarda un esercizio alberghiero, di via Santa Margherita Ligure. Al piano di copertura infatti è stata realizzata una nuova struttura di ben 140 metri quadri, destinata con tutta probabilità ad arricchire la struttura di un piano in più rispetto a quello autorizzato.
di    
lettura: 1 minuto
sab 25 ott 2003 13:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il cantiere è stato messo sotto sequestro ed il fatto è già stato segnalato all’ufficio tecnico comunale per i provvedimenti amministrativi di competenza.
La guardia di Finanza di Cattolica, intanto, sempre giovedì, nell’ambito di una attività di polizia tributaria, ha scoperto a San Clemente l’esistenza di una officina meccanica completamente sconosciuta al fisco ed in completo stato di disordine ambientale. Il gestore, un uomo di 38 anni residente a Cattolica, pur esercitando l’ attività aveva dichiarato di averla cessata il 31 dicembre del 99. Il titolare è stato denunciato e l’immobile utilizzato come officina sequestrato

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna