Indietro
menu
Rimini

Sagra Malatestiana: l'Israel Philarmonic Orchestra esegue Mahler

In foto: La 54° Sagra Musicale Malatestiana di Rimini prosegue mercoledì alle 21 all'Auditorium del Palacongressi di Rimini, in via della Fiera, con un concerto dedicato a Gustav Mahler. Sul palco l'Israel Philharmonic Orchestra (IPO).
www.comune.rimini.it
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 8 set 2003 20:05 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La storia dell’orchestra a cura dell’organizzazione della Sagra:
l’ochestra è stata fondata nel 1936 dal
violinista ebreo-polacco Bronislaw Huberman che aveva persuaso i solisti
delle grandi orchestre tedesche e dell’Europa Orientale, senza lavoro dopo l’ascesa del nazismo, ad emigrare in Palestina.
Il concerto
inaugurale dell’orchestra, allora denominata “Palestine Orchestra”, il 26
dicembre 1936, fu diretto da Arturo Toscanini e nel 1937 l’Orchestra partì
per la prima tournée al Cairo e ad Alessandria.
Dopo l’indipendenza di Israele nel 1948 l’Orchestra ha assunto il nome
attuale ed è simbolicamente divenuta “l’Orchestra degli Ebrei”. Il giovane
Leonard Bernstein diresse l’orchestra nel 1947, alla liberazione di
Ber-Sheva da parte delle forze di difesa israeliane e, sempre con Bernstein,
l’IPO eseguì “Resurrezione” di Mahler, al De Good Fence, al confine del
Libano e sul Mount Scopes, segnando la liberazione di Gerusalemme.
Sempre
Bernstein ha diretto l’orchestra, che ha avuto il privilegio di realizzare
musica con il grande direttore e compositore per più di 40 anni, nel 1963
per la prima mondiale della sua “Kaddish Symphony”.
Nel 1970 la IPO è andata in tour nella Germania dell’Ovest, aprendo una
nuova era di scambi culturali e rapporti diplomatici. Nella decade
successiva, diretta da Mehta, ha visitato Auschwitz durante una tournée che
ha toccato Polonia, Russia ed Ungheria. Nel 1994 Mehta e la IPO sono stati
in Cina ed in India.
Nel marzo 1992 l’IPO ha festeggiato il suo 10.000°
concerto.
Zubin Mehta è Direttore Musicale a vita dell’IPO, oltre ad essere stato in
questi anni Direttore Musicale della Montreal Symphony, Los Angeles
Philharmonic, New York Philharmonic e Maggio Musicale Fiorentino. Dal 1998 è
stato nominato Direttore Musicale della Bayerischer Staatsoper.
Nato a
Bombay, Mehta ha studiato a Vienna ed ha iniziato la sua carriera folgorante
a Londra. La sua prima apparizione con l’IPO risale al 1961, quando sia lui
che l’orchestra hanno solo 25 anni.
Durante il periodo di crisi e di guerra
in Israele Mehta non ha esitato a cancellare impegni per precipitarsi a Tel
Aviv e dare concerti speciali, inclusi quelli per i soldati sulle linee del
fronte, durante la Guerra dei Sei Giorni e dello Yom Kippur.

I biglietti sono disponibili in prevendita al Teatro Novelli dal lunedì al
sabato dalle ore 10 alle ore 14. La biglietteria dell’Auditorium
Palacongressi di Rimini (tel. 0541/711400) apre nel giorno del concerto alle
ore 17.
Per informazioni: tel. 0541/51351 – 23847

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.