Indietro
menu
Provincia Rimini Social

Per i disabili una festa di sport a Rimini e un convegno a Bellaria

In foto: Un pomeriggio di festa per i campioni dello “Sport senza Barriere”. Decine di ragazzi accompagnati da amici e parenti hanno gareggiato ieri allo Stadio Romeo Neri di Rimini nella decima edizione del Meeting di atletica per persone disabili organizzato dalla Cooperativa La Fraternità e dall’associazione sportiva AG23 Libertas.
www.apg23.org
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 19 set 2003 13:40 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come sempre, l’aspetto sportivo è stato un’occasione di socializzazione e di incontro, come spiega Fiorenzo Fantini, coordinatore coop. La Fraternità.

Molti gli atleti riminesi che hanno voluto essere presenti per accompagnare i partecipanti del meeting, tra cui Leonardo Acori, tecnico di Rimini, e il campione di duathlon Alessandro Alessandri.

Ma i protagonisti rimangono loro, i campioni “senza barriere”.

Il meeting ha fatto da prologo al convegno internazionale “La persona disabile: una risorsa per l’umanità”, in corso al Centro Congressi di Bellaria. Domani, giorno di chiusura,alle 11.30 è previsto un intervento di Romano Prodi sul tema “La persona disabile: una risorsa nelle politiche dell’Unione Europea.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.