Indietro
menu
Cesenatico Cronaca

lungo interrogatorio per l'armatore dell'Aquilon naufragato il 14 agosto

In foto: E’ stato interrogato per tre ore ieri Roberto Magnani, comandante e proprietario dell’Aquilon, la barca per la pesca sportiva affondata la sera del 14 agosto ad oltre cinque miglia al largo della costa di Cesenatico, per fortuna senza provocare vittime.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 4 set 2003 09:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’armatore ha ricordato tutte le fasi dell’ affondamento. Non ha ancora visionato il filmato di 30 minuti realizzato dai sommozzatori della guardia costiera di San Benedetto, dal quale emergerebbero anomalie nella prora dello scafo. Intanto sarebbe confermata la notizia che a bordo quella notte c’erano più persone di quelle consentite: l’Aquilon aveva imbarcato 41 persone, mentre come barca da noleggio ne poteva ospitare soltanto 12; l’ imbarcazione, utilizzata per il diporto senza il noleggio, era omologata per 34 persone.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO