Indietro
menu
Cronaca Rimini

Bambina contesa con Norvegia: FI chiede intervento della Regione

In foto: Marco Lombardi (primo firmatario), Gianni Varani, Luigi Giuseppe Villani (capogruppo) e Giorgio Dragotto, del gruppo regionale di Forza Italia, hanno presentato al Consiglio una risoluzione sulla vicenda della bimba contesa tra un padre italiano e una madre norvegese.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 set 2003 16:22 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In base alla sentenza del Tribunale di Rimini, affermano i
consiglieri, la bambina é stata definitivamente affidata al
padre, ma le autorità norvegesi non paiono disposte a
riconoscere il provvedimento.
E’ dunque necessario, secondo
Forza Italia, accompagnare l’ azione diplomatica attivata dal
Governo italiano, tramite il Ministero degli Esteri, con un’autonoma iniziativa di pressione sia sulle autorità che sull’opinione pubblica del Paese scandinavo.
Nel documento si chiede che il Consiglio assuma tutte le
azioni necessarie per sostenere le legittime ragioni di Silvio
Berlini, considerando l’opportunità di un’apposita missione in
Norvegia, e si invita la Giunta ad inoltrare una nota ufficiale
alle autorità norvegesi.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.