18 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rimini ritrova la sua porta: l’Arco d’Augusto libero dalle impalcature

Rimini

19 agosto 2002, 13:12

in foto: L’Arco d’Augusto da semplice rotatoria torna ad essere la porta di Rimini. Il monumento simbolo della città questa mattina si è liberato - temporaneamente solo da un lato della recinzione - delle strutture in legno del cantiere che lo hanno celato alla vista dei passanti per diversi mesi.

“Un contesto dignitoso per un’opera che caratterizza Rimini in Italia ed in Europa”, con queste parole il Sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli ha commentato l’apertura dell’Arco D’augusto e la fine dei lavori che hanno eliminato i parcheggi sostituendoli con del verde.
Un passo avanti verso la riqualificazione del Centro Storico della città e che non mancherà di essere utilizzata anche per altre iniziative come ci conferma il sindaco Ravaioli.

“Ora manca solo la piantumazione di cipressi e pini domestici, il posizionamento delle panchine e l’installazione di un sistema di illuminazione che lo valorizzi come porta d’accesso alla città” ha detto al nostro microfono l’assessore comunale ai Lavori PubbliciTiziano Arlotti.

L’attenzione ora si sposta sugli edifici intorno all’area dell’Arco che necessitano di interventi di riqualificazione, preimo fra tutti quello delle Poste. L’amministrazione comunale ha già inviato una lettera per chiedere informazioni in merito alla direzione delle poste che già qualche mese fa per bocca del neo direttore generale per l’Emilia Romagna Paolo Marchese, aveva definito la sede delle Poste all’Arco “proprio brutta” ed aveva lasciato intendere che presto si sarebbe intervenuti.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454