18 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le Fiamme Gialle controllano yacht e barche da diporto sulla costa romagnola

CronacaRegione

16 agosto 2002, 13:01

in foto: Da Goro a Cattolica ieri la Guardia di Finanza si è dedicata a yacht e barche da diporto. Ieri unita' navali ed aeree del Roan (reparto operativo aeronavale) di Rimini hanno controllato le acque della riviera per assicurare una giornata tranquilla a bagnanti e diportisti.

L’obiettivo principale era quello di verificare
che le imbarcazioni fossero provviste delle dotazioni di
sicurezza, navigassero ben lontane dalle coste dove si
affollavano i bagnanti e che non inquinassero. Una sola
infrazione é stata contestata su un totale di circa 40 barche
controllate, ma gli uomini delle Fiamme Gialle ne hanno
approfittato per compilare quella che in gergo tecnico si chiama
”scheda di rilevamento della capacità contributiva” per le
imbarcazioni di lusso.

Sono stati censiti una ventina di yachts di lusso, del
valore superiore ai 100 mila euro. Nella scheda sono così
finiti i dati della barca: stazza, lunghezza, proprietario (o
eventuale utilizzatore) e valore presunto.
I dati, oltre ad
arricchire l’archivio delle Fiamme Gialle del Roan, verranno
inviati ai comandi di polizia tributaria competenti per
territorio e potranno servire per eventuali controlli fiscali a
riscontro delle dichiarazioni dei redditi presentate dai
proprietari.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454