21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Immigrazione: le armi della Prefettura contro lavoro nero

LavoroRimini

23 agosto 2002, 16:43

in foto: Sportelli informativi e assistenza a lavoratori extracomunitari e imprenditori interessati all’ emersione dal lavoro irregolare. Con queste ‘armi’ la Prefettura di Rimini cercherà di gestire, insieme a enti, istituzioni e associazioni di volontariato locali, la regolarizzazione del lavoro nero nel territorio provinciale.

Obiettivo principale dell’ iniziativa sarà quello di decentrare sul territorio l’informazione e l’ assistenza agli interessati cercando di evitare gli affollamenti agli uffici della Prefettura.
Così enti e organizzazioni di volontariato si dedicheranno soprattutto all’assistenza agli immigrati, mentre le associazioni di categoria e gli ordini professionali cureranno sportelli informativi per i datori di lavoro.
Un ulteriore sostegno all’ iniziativa della Prefettura è venuto dall’ amministrazione provinciale di Rimini che ha messo a punto un sito Web (www.provincia.RIMINI.it/progetti/ prefettura/index.htm) dedicato espressamente agli immigrati
regolari che vivono in provincia e che vogliono richiedere la cittadinanza italiana. Il sito raccoglie tutte le informazioni necessarie per la presentazione delle istanze e i relativi moduli.
L’iniziativa della Prefettura ha coinvolto anche sindacati, Forum degli immigrati, Caritas di Rimini e consiglio dei Rappresentanti degli immigrati della provincia di Rimini. Il 30 agosto è previsto un incontro con le organizzazioni rappresentanti degli imprenditori, per l’ esame dei profili strettamente relativi ai datori di lavoro.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454