22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

I carabinieri fermano i baby rapinatori da spiaggia

CronacaRimini

14 agosto 2002, 09:52

in foto: Ancora adolescenti ma già esperti nell’arte della rapina: i carabinieri di Rimini hanno fermato una banda composta da 4 minorenni e un diciottenne, che avevano rapinato tre giovani turisti sul lungomare di Miramare all’altezza del bagno 100.

Sotto la minaccia di un coltello i baby rapinatori hanno sottratto il cellulare ad un giovane di San Sepolcro, in provincia d’Arezzo, che è poi riuscito a fuggire e ad avvertire il 112.
Quattro dei cinque rapinatori sono stati fermati a Bellariva, in via Santa Margherita Ligure mentre stavano per entrare in albergo, l’hotel Villa Karen. Il quinto rapinatore ed un sesto componente della banda, anch’egli minorenne, accusato di favoreggiamento per aver cercato di occultare il cellulare, sono stati fermati invece all’hotel Clerici, nelle vicinanze.
I sei giovani sono tutti incensurati, ed hanno detto agli inquirenti che si trovavano a Rimini da domenica.
4 di loro provengono da Tradate, in provincia di Varese, uno da Asso (in provincia di Como) ed uno da Magenta. Per tutti è scattata la denuncia a piede libero.
Al momento sono ancora in corso accertamenti per verificare se siano coinvolti anche in altre rapine: da domenica ad oggi sono già sette le denunce giunte ai carabinieri (e due alla questura), per furti compiuti da bande di ragazzi con coltello.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454