23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Diminuiscono i furti di opere d’arte nelle abitazioni. Aumentano nelle chiese

CronacaRegione

14 agosto 2002, 17:31

in foto: Nei primi sette mesi del 2002 sono calati i furti denunciati di opere d’arte nelle abitazioni dell’Emilia-Romagna, ma sono aumentati quelli nelle chiese. Questi i dati forniti dal Nucleo di tutela del patrimonio culturale dei carabinieri di Bologna, competenti anche per la regione Marche.

Per quanto riguarda gli oggetti trafugati, in Emilia-Romagna il calo è stato notevole sul fronte dei privati: da 921 furti del 2001 si è passati a 327 del 2002, mentre il numero di oggetti rubati è quasi raddoppiato nelle chiese: da 224 a 406.
Il numero di furti denunciati è esploso a Rimini, da zero a 6, e quadruplicato a Forlì, da 3 a 12. Nei primi sette mesi del 2002 i carabinieri del Nucleo tutela hanno recuperato 33 tra dipinti e affreschi di epoca compresa tra il XVI e il XIX secolo, sottratti sia a privati che al patrimonio ecclesiastico.
23 opere sono state trovate nelle Marche, 10 in Emilia-Romagna. Le indagini hanno portato all’arresto di due persone, accusate di scavi clandestini, e a 86 denunce.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454