Basket. Una ‘volpe’ per i Crabs: è Abdul Fox il secondo americano

Rimini Sport

16 agosto 2002, 09:27

in foto: Ancora un colpo di mercato dei Crabs, che ingaggiano il loro secondo americano. Ieri ha infatti firmato per il sodalizio biancorosso Abdul Amalik Fox, guardia-ala di 1 metro e 97 cm per 97 chili di peso nata a New York il 17 gennaio ’71.
www.basketrimini.com

Dotato di un discreto tiro da tre punti, Fox è un giocatore atletico capace di trovare soluzioni in attacco con buona continuità e un ottimo difensore. Uscito da University of Rhode Island nel ’94, ha sviluppato la sua carriera tra le leghe minori americane, il Sud America e l’Europa.
Dopo Francia (Chalons-ProA, 1994/95), CBA (Yakima Sun Kings 95/96), Venezuela (Marinos de Oriente, 96/97), Israele (Maccabi Natanya, 97/98) e Cipro (AEL Limassol, 98/99), è approdato per la prima volta in Italia, in A2, alla Cordivari Roseto (1999/2000), con la quale ha conquistato la storica promozione in A1, risultando uomo cardine insieme a Boni e Burditt.
Con la compagine abruzzese si è mantenuto sui 15,9 punti, 3,5 rimbalzi e 2,8 assist a partita. Dopo l’esperienza italiana, Abdul Fox si è trasferito in Spagna, al Caja Rural Melilla (Leb1). L’anno scorso ha firmato come straniero di Saporta Cup per il Lugano (in dieci partite ha segnato 13,5 punti di media, catturato 2,5 rimbalzi e sfornato 2,1 assist).
Un giocatore che, statistiche alla mano, si presenta dunque tosto. Ce ne parla Renzo Vecchiato, team manager dei Crabs.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454