25 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tenta di sedare litigio: agente ferito a un braccio

CronacaRiccione

25 luglio 2002, 22:39

in foto: Il tentativo di sedare un litigio è costato caro a un agente del Reparto mobile di Torino di 27 anni, in forza al commissariato estivo di Riccione: l'agente è stato ferito in modo grave a un braccio da un uomo da tempo in cura ai servizi sanitari mentali dell’AUSL che stava cercando di colpire il padre con due cocci di bottiglia.

Il fatto è accaduto mercoledì poco dopo le 13. L’agente è stato giudicato guaribile in 25 giorni. A ferirlo è stato un 34enne riccionese che doveva essere sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio, che aveva percosso il genitore, gettato un televisore dalla finestra e rovesciato un Apecar in strada.
L’aggressore è stato rinchiuso nel reparto Psichiatrico dell’ospedale Infermi di Rimini con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454