20 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il Consiglio Comunale approva il sistema per identificare i criminali

PoliticaRiccione

26 luglio 2002, 10:24

in foto: Seduta di consiglio tranquilla quella di ieri sera a Riccione, prosecuzione di quella di una settimana fa. Solo tre punti all’ordine del giorno:

approvata a maggioranza, con l’astensione di un esponente dei DS, la modifica al programma triennale dei lavori pubblici che prevedeva lo slittamento di un anno dei lavori per lo sfondamento di via Aosta su via Cavalieri di Vittorio Veneto a Miramare.
L’investimento previsto supera i 700 mila euro. Unanime l’auspicio del consiglio che anche il Comune di Rimini avvii quanto prima i lavori per il prolungamento di via Roma fino a Miramare.
Approvata poi la convenzione tra il Comune di Riccione, di Bellaria e di Rimini l’Università di Bologna, sede di Forlì, per l’acquisto di un’apparecchiatura per l’identificazione in tempo reale di chi ha commesso reati e la formazione degli agenti della polizia municipale dei rispettivi comuni. Il costo complessivo a carico del comune sarà di 5.380 euro. La formazione degli agenti avverrà nel dipartimento di criminologia dell’Università a Forlì.
Approvato infine, a maggioranza un ordine del giorno per la moratoria della pena di morte promosso dall’associazione “Nessuno tocchi Caino”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454