Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Sventate due rapine dai Civis

In foto: Per due volte i ladri hanno cercato di approfittare del lungo ponte del Primo Maggio nel riminese, e per due volte sono stati costretti a darsi alla fuga dall'arrivo delle guardie giurate. Il primo colpo mandato in fumo è stato quello tentato al Mercatone Uno a Cerasolo Ausa nella notte tra martedì e ieri:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 2 mag 2002 18:02 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

la mezzanotte era passata da 20 minuti quando è
scattato l’allarme alla centrale operativa dei vigilantes Civis.
Due sconosciuti, così come ripreso dalle telecamere interne,
dopo aver forzato una porta sul retro, sono entrati nel
capannone e hanno cercato di aprire le vetrinette dove erano
custoditi i preziosi. Ma hanno desistito quando due pattuglie
hanno fatto irruzione nel grande magazzino, costringendoli alla
fuga.
E’ andata male ai ladri anche la notte seguente e per l’
arrivo degli stessi vigilantes, in via Raibano a Coriano di
Rimini, a pochi chilometri di distanza: questa volta l’obiettivo
era la cassaforte custodita negli uffici della ditta ‘Manta
escavazioni’, dove avevano già demolito una parete, quando una
pattuglia è arrivata sul posto. I ladri sono stati costretti a fuggire
a piedi, abbandonando sul posto anche un camion acceso. Su
entrambi gli episodi indagano i carabinieri.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO