Indietro
menu
Valmarecchia

Restaurati a Novafeltria due impianti di acquedotto

In foto: Sono stati inaugurati due impianti di acquedotto completamente ristrutturati da Amir che fanno riferimento sia all'acquedotto pubblico del Comune di Novafeltria sia a quelli del "Senatello".
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 31 mag 2002 17:23 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si tratta del serbatoio di Campo di Lago e del serbatoio di Perticara, oggetto di numerosi interventi edili e tecnologici (dal rinnovo
dell’impianto idraulico interno alle impermeabilizzazioni in copertura). Entrambi i serbatoi sono stati connessi al sistema di telecontrollo generale.
L’importo dei lavori del serbatoio di Campo di Lago ammonta a
87.710 euro, mentre per Perticara sono stati spesi 48mila euro.
Inoltre, sono state oggetto di intervento anche le Sorgenti Santoni
(accessori in acciaio zincato o inox e filtri ceramici di areazione, consolidamento strutture murarie e impermeabilizzazioni, ecc.) per un importo
pari a 36.670 euro. L’importo complessivo dei lavori
eseguiti da Amir in comune di Novafeltria ammonta a 36.380 euro.
“E’ un segnale che testimonia l’evidente collaborazione esistente tra
l’amministrazione di Novafeltria e Amir – è il commento del sindaco Gabriele Berardi -. Le conoscenze tecniche messe in campo da Amir, permettono inoltre un servizio efficiente. In grado quindi di fronteggiare il pericolo siccità che ogni estate si ripresenta, in varie forme, nel capoluogo
dell’alta Valmarecchia.
In realtà, grazie alla messa in opera dell’impianto di captazione di Ponte
Baffoni – prosegue il primo cittadino – già nel 2001 non si sono verificati ammanchi, perché l’impianto di Ponte Baffoni entra in funzione proprio quando l’acquedotto entra in apnea, garantendo a tutti i
cittadini il servizio”.
Con i nuovi, ulteriori, interventi, Novafeltria si prepara ad affrontare la
stagione estiva senza particolari problemi.

Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO