Indietro
menu
Nazionale Turismo

Meglio i congressi farmaceutici o i farmaci cari? Gambini è per la prima

In foto: Per il congressuale potrebbe venire a meno la preziosa manna dei congressi farmaceutici: a lanciare l’allarme è l’onorevole dei DS Sergio Gambini, dopo la discussione di un disegno di legge che impone tetti di spesa alle case farmaceutiche nell’organizzazione di questo tipo di eventi.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 mag 2002 09:16 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per la precisione, nel 2002 le case farmaceutiche non potranno promuovere più della metà dei congressi organizzati nel 2001. La decisione del Governo mira a evitare che i costi dei congressi ricadano poi sul prezzo dei farmaci, ma per Gambini il danno al settore congressuale sarebbe troppo alto.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Lucia Renati   
VIDEO