Indietro
menu
Rimini Sanità

Le prosepettive per l'infermiere laureato: sabato un convegno

In foto: Un convegno dedicato al ruolo dell’infermiere laureato nell’organizzazione sanitaria. A promuovere la giornata di studio, che si terrà sabato alle 9 presso la Sala Congressi della Provincia di Rimini in via Dario Campana, è l’AUSL di Rimini. La scheda del convegno:
www.auslnet.rn
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 8 mag 2002 19:50 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’incontro è organizzato dal Polo Didattico dell’Azienda Usl di Rimini, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Rimini.

Il tema centrale del convegno riguarda il ruolo che, l’infermiere laureato, andrà ad assumere nell’organizzazione sanitaria, le nuove prospettive di un lavoro che sta cambiando e come l’organizzazione può favorire lo sviluppo professionale e la crescita della consapevolezza della professione infermieristica.
Il programma prevede due momenti: il mattino, i lavori saranno introdotti dal dr. Nando Fabbri Presidente della Provincia di Rimini, dal Sindaco di Rimini dr. Alberto Ravaioli e dal Prof. Gianfranco Capodaglio Presidente Consiglio di Polo Università degli Studi – Bologna, Polo di Rimini. Seguirà una tavola rotonda dal titolo “La laurea per infermiere stato dell’arte” alla quale presiederà il Direttore Generale Ausl Tiziano Carradori; il pomeriggio ha come tema ”Infermiere, Organizzazione, Sviluppo” in cui si discuteranno i seguenti argomenti:
“Come progettare il proprio sviluppo professionale e documentare il proprio curriculum” – “Come l’organizzazione può favorire lo sviluppo professionale” – “La crescita della consapevolezza della professione infermieristica tra pedagogia ed etica”.
Per informazioni contattare il Polo Didattico dell’Ausl di Rimini, tel.0541/304909-304916
e-mail: gdini@auslrn.net