Indietro
menu
Rimini Vita della Chiesa

In 600 sabato in Duomo per la Veglia di Pentecoste

In foto: Circa 600 fedeli hanno partecipato sabato sera in Duomo alla Veglia di Pentecoste, organizzata dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali della Diocesi:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 mag 2002 12:25 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

la veglia, pensata in preparazione all’Assemblea Diocesana del prossimo aprile, aveva come tema “Contempliamo il volto di Cristo, speranza per il mondo” ed è stata animata dal Coro “In terra viventium”, di Comunione e Liberazione, e dal Coro dell’Associazione Papa Giovanni XXIII.
Uno dei momenti più suggestivi della celebrazione è stata la scoperta e la benedizione da parte del Vescovo della tavola lignea cinquecentesca di Benedetto Coda, riportata, dopo il restauro, al suo antico splendore.
Durante la Veglia si è levata corale la preghiera allo Spirito Santo, che è stato invocato perché rafforzi la vocazione missionaria di ogni cristiano.
“La realtà missionaria – ha ricordato Monsignor Aldo Amati, Vicario generale della Diocesi di Rimini – non è qualcosa che si aggiunge alle altre realtà della Chiesa, fa parte del nostro DNA di cristiani. O siamo missionari, o non siamo cristiani”.