16 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il praticante legale di Macerata arrestato per resistenza patteggia

CronacaRimini

10 maggio 2002, 09:27

in foto: Era andato in escandescenze aggredendo i carabinieri della stazione di Misano Adriatico che, nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio scorso, lo avevano bloccato nell’antibagno di una discoteca, con in tasca una dose di cocaina.

Ieri il 26enne praticante legale di Macerata, che doveva rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, ha patteggiato tre mesi di reclusione, sostituiti con una multa di 3.850 euro. Il futuro avvocato, che in aula si è pubblicamente scusato con i carabinieri, ha inoltre versato ai militari, quale risarcimento danni e spese legali, altri 4.500 euro circa.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454