Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Il praticante legale di Macerata arrestato per resistenza patteggia

In foto: Era andato in escandescenze aggredendo i carabinieri della stazione di Misano Adriatico che, nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio scorso, lo avevano bloccato nell’antibagno di una discoteca, con in tasca una dose di cocaina.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 10 mag 2002 09:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri il 26enne praticante legale di Macerata, che doveva rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, ha patteggiato tre mesi di reclusione, sostituiti con una multa di 3.850 euro. Il futuro avvocato, che in aula si è pubblicamente scusato con i carabinieri, ha inoltre versato ai militari, quale risarcimento danni e spese legali, altri 4.500 euro circa.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO