Indietro
menu
Provincia Scuola

Fotocopie, vade retro: 1.600 alunni fanno senza

In foto: Fantasia e creatività sono le parole d’ordine della terza edizione di “A scuola senza fotocopie”, il concorso promosso dal centro didattico Viceversa a cui hanno partecipato 80 classi, per un totale di 1600 alunni.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 27 mag 2002 12:35 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I bambini e le insegnanti si sono impegnati durante tutto l’anno a non utilizzare le fotocopie e a sostituirle con disegni e testi scritti e questa mattina, nella sala delle Colonne in piazza Cavour a Rimini, sono stati assegnati i premi alle classi vincitrici e inaugurata la mostra con i lavori più belli dei bambini.
Il primo premio, che consiste in 100 libri per la biblioteca scolastica, è andato alle classi terza A e B della scuola elementare Dante Alighieri di Savignano; premi speciali anche per i commenti dei bambini, per la costanza e la bravura. Carlotta Ferrari Lelli, responsabile redazione della Giunti, la casa editrice che mette in palio i libri.