Indietro
menu
Riccione

Festival Riccione TTV: il programma di sabato

In foto: Sabato è la seconda giornata della 16° edizione del Festival Riccione TTV. Performing Arts on Screen. Il Palazzo del Turismo in piazzale Ceccarini ospita:
www.riccioneteatro.it
di    
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 31 mag 2002 21:05 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

alle ore 10.30 (sala piano terra) il video “La stanza visiva”, presentato da
Masque Teatro e Raimondo Guarino. Segue alle ore 11.45 un montaggio dal vivo
dei video di TTV, curato da Pietro Babina.
Nella sala al secondo piano
prosegue la proiezione dei video del Concorso Italia.
Alle ore 16 (sala piano terra), proiezione di opere di videodanza
internazionale: in programma video di Cathy Greenhalgh, Kate McIntosh,
Xander de Boer, Anne Ekenes e Wim Vandekeybus.
Alle ore 17 proiezione, con
introduzione a cura di Miranda Pennell e Steve Jackman, della rassegna “One
minute wanders”, 10 corti di un minuto ciascuno realizzati per il Festival
Dance on Screen di Londra.
Segue la proiezione della sezione UK Videodance
-Dance on screen 2001, con video di David Anderson, Jane Munro, Shelly Love,
Caroline Bridges, Laura Smith e Alex Reuben. Alle ore 18, sempre nella sala
piano terra, prosegue la presentazione dei video selezionati per il Concorso
Italia.
Il programma al Teatro del Mare (viale Ceccarini, 163, angolo via Don
Minzoni) si apre alle ore 11 con il panorama internazionale della musica in
video: in programma film di Stefan Aglasinger, Tom Cairns, e il delizioso
“Toothpaste” di Larry Weinstein, già autore di “September Song”.
Alle ore 16
appuntamento con la grandi firme del cinema internazionale, coinvolti nella
serie “Sound on Film” della BBC: sono di scena Nicholas Roeg con “Sound”,
con la top model Claudia Shiffer, che si avvale delle musiche di Adrian
Utley dei Portishead, Hal Hartley con “The new math (S)” con musiche di
Louis Andriessen e Werner Herzog con “Pilgrimage”, con musiche di John
Tavener.
Segue alle ore 17 la proiezione di “Sonata for viola: Dimitri
Shostakovic” di Alexander Sokurov (autore di “Moloch”), film rimasto negli
archivi della censura sovietica per vent’anni.
La serata vede protagonista Piero Chiambretti che alle ore 20.30
(prenotazione consigliata) al Teatro del Mare, riceverà il Premio Speciale
Riccione TTV per il miglior programma televisivo di spettacolo, stagione
2001/2002 (“Chiambretti c’é”) e sarà intervistato in pubblico dal critico
Oliviero Ponte di Pinto. Partecipano Carlo Freccero e Gianni Boncompagni.
Segue alle ore 21.45 un omaggio a Carmelo Bene con la proiezione del video
“Carmelo Bene e Lucio Dalla: una serata all’Arena del Sole di Bologna” a
cura di Moreno Cerquetelli, seguito da un intervista in pubblico a Tonino
Conte, direttore del Teatro della Tosse di Genova, autore di “L’amato Bene”
(Einaudi 2002), a cura di Oliviero Ponte di Pino. La serata si chiude con la
presentazione di “Ritratti a sabato notte” di Moreno Cerquetelli,
giornalista del TG3 Cultura e Spettacolo.
Alle ore 23, presso la Piscina del Grand Hotel di Riccione (viale Gramsci,
23), Xing presenta “Italian Landscapes # 2 – lounge theatre”, multiscreen
performance con Ogi:no Knauss e Fanny & Alexander/Zapruder (posti limitati,
prenotazione consigliata). L’evento è prodotto da Xing e TTV festival 2002.
Il Castello degli Agolanti ospita la sezione Guests con la proiezione di
“Brit Art”, documentario sul più recente fenomeno artistico inglese per la
regia di Vanessa Engle (ore 15) e, alle ore 18, la videoinstallazione di
Sandro Corazza e Francesco De Bartolomeis, con performance-lettura di testi,
“Girare intorno all’arte”.
Il professor De Bartolomeis della Facoltà di
Pedagogia dell’Università di Torino, studioso, critico d’arte, autore di
saggi su Lucio Fontana, Alvar Aalto, Alenchinsky, Jorn, Berti, Nativi,
Treccani, Soffiantino, De Grandis ed altri, nonché curatore per Radio RAI di
letture critiche di scritti di Delacroix, Courbet, Cézanne, Gaughin, Van
Gogh, interverrà nella performance multimediale di Sandro Corazza, recitando
suoi scritti.
L’ingresso alle proiezioni e agli eventi è gratuito e sarà disponibile per
tutta la durata del festival la videoteca con l’archivio.
Info: Riccione Teatro Tel./fax 0541 692124 – 668733
e-mail:
ttv@riccioneteatro.it

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi