Indietro
domenica 7 marzo 2021
menu
Icaro Sport

Basket. I Crabs abbandonano l'americanofilia ... e il record dei passivi

In foto: Non cambierà né la formula né il regolamento del tanto discusso campionato di Legadue. Per i prossimi due anni sarà un torneo a 14 squadre, con una promozione in serie A e due retrocessioni in B e con la possibilità di schierare ben cinque giocatori extracomunitari:
www.legaduebasket.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 13 mag 2002 13:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

è quanto è stato sancito giovedì scorso durante l’incontro tra i dirigenti delle società iscritte al secondo campionato di pallacanestro.
Cambierà invece l’approccio alla formula dei Crabs Rimini, che annunciano per bocca del general manager Renzo Vecchiato una riduzione nel numero di americani tesserati rispetto alla stagione 2001/02. Sentiamo Vecchiato.

Da ieri il Basket Rimini non è più titolare di un record tutt’altro che onorevole: con i 55 punti di scarto rimediati dalla Scavolini nel ritorno degli ottavi, Fabriano ha subito il passivo più alto nella storia dei play off di A1, facendo così peggio della Pepsi Rimini che quattro anni fa a Varese aveva rimediato una batosta con 50 punti di scarto.

Altre notizie
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO