Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Assolto a Catania l'organizzazione di aste Gianfranco Casolari

In foto: E’ stato assolto Gianfranco Casolari, organizzatore d’aste riminese, accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso, ricettazione e riciclaggio di reperti archeologici, in particolare antiche monete, attraverso una casa d’aste sammarinese:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 13 mag 2002 21:03 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Casolari era stato indicato da un pentito come l’acquirente di reperti rubati da tombaroli siciliani, per mandato del barone Vincenzo Cammarata, e nel 98, per una settimana, fu rinchiuso nel carcere di Catania. Con lui è stato assolto anche l’ex procuratore di Enna Silvio Raffiotta, ora giudice alla corte d’appello di Palermo, accusato di avere stimato reperti provenienti da un saccheggio, finiti in un giro illegale.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO