Indietro
venerdì 5 marzo 2021
menu
Icaro Sport

A Blurimini si sfidano gli universitari

In foto: Ad aprire il programma di BLURimini 2002 sarà venerdì alle 12 l’ Alma Mater Sailing Cup, regata organizzata dal Centro Universitario Sportivo, il CUS di Bologna:
www.blurimini.com
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 mag 2002 20:05 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

a sfidarsi saranno in totale sette equipaggi, sei di università italiane ed uno francese, dell’ Università sud bretone di Lorient. Gli atenei italiani sono Bologna; il Polo Bologna-Rimini; Udine; Politecnico Milano e Università di Pisa. I sette equipaggi sono formati da 5 ragazzi ciascuno, 35 in totale. Le barche utilizzate sono i BLUSail 24′ della scuola riminese BLUSea.

Il team che meglio si qualificherà alle cinque prove di domani, sarà il vincitore della Coppa Università di Bologna – Polo romagnolo. I punti raccolti nella prova di regata di flotta serviranno per le gare di Match Race dei giorni successivi, sabato 25 e domenica 26.
L’Alma Mater Sailing Cup entrerà nel vivo con i sette equipaggi che si divideranno in due gironi e si sfideranno uno contro l’altro (Match race) Al primo classificato tra il gruppo dei migliori quattro il Trofeo (la coppa) Alma Mater.

La regata degli atenei, da sempre legata a BLUrimini, è giunta alla sua IV edizione; nel 1999 e 2000 vittoria per l’Università di Ancona, nel 2001 i francesi di Loiren strappano la coppa all’ultima boa. “Nel 2004 avremo a Rimini i Campionati Mondiali Universitati di Vela” – afferma Vittorio Balletti (organizzatore CUS dell’Alma Mater Sailing Cup).

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini