17 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Trasporti, troppi interregionali sono in ritardo

Regione

9 aprile 2002, 16:45

in foto: Arrivano le prime sanzioni per Trenitalia. Ammontano a una cifra fra i 500 milioni ed il miliardo di vecchie lire e riguardano i treni soppressi.

Nell’ insieme “un quadro troppo lontano dalla soddisfazione completa” ha detto l’ assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri che insieme al direttore regionale dell’ Agenzia Trasporti Pubblici Bruno Ginocchini ha presentato i risultati del monitoraggio sulla qualità del servizio ferroviario regionale
al termine del primo contratto di servizio relativo al 2001.
Concentrandosi su Trenitalia, il dato relativo alla puntualità dei treni regionali è negli standard contrattuali; le cose vanno meno bene per quelli interregionali. Solo l’ 87% ha una puntualità con una fascia di ritardo inferiore ai 15′ minuti contro uno standard previsto del 92%.
Nascerebbero da qui le multe che per quest’ anno, visto il
carattere sperimentale del contratto, non verranno applicate.
Fra i treni meno puntuali ci sono il Rimini-Torino delle 15,45 e
il Bologna-Rimini delle 8,06.
Soddisfacenti invece i risultati su affollamento e affidabilità:
“I dati del monitoraggio serviranno – ha spiegato Peri – per
negoziare con più forza il prossimo contratto che sarà
biennale per il 2002-2003”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454