19 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Due riminesi nella maxi inchiesta sui commerci alimentari

CronacaRimini

26 aprile 2002, 09:53

in foto: Anche due riminesi sono finiti nella maxi inchiesta di Santa Maria Capua Vetere sui commerci alimentari. L’accusa era quella di favorire l’evasione fiscale di un grosso commerciante di zucchero del casertano. Di qui la richiesta di rinvio a giudizio per associazione per delinquere, frode e truffa ai danni dello Stato e della comunità europea per il riminese Flavio Pelliccioni e per il misanese Eros Bugli.

Pelliccioni è stato assolto dal gip perché “il fatto non sussite”: le sue erano normali compravendite di zucchero. Meno bene è andata a Bugli, riconosciuto estraneo all’associazione per delinquere ma rinviato a giudizio per truffa.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454