17 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Dai ‘traffici’ di pietre emergono due reperti storici

CronacaValmarecchia

12 aprile 2002, 11:47

in foto: Dai traffici di pietre emergono reperti storici: in una località della Valmarecchia visitata da tombaroli e cacciatori di pietre lavorate sono state recuperate due pietre di interesse storico e archeologico. Alcuni vandali avevano cercato di rovinarle:

si tratta di una pietra tombale “marmo rosso di Verona” datata 1671 e di un frammento dell’acquedotto romano. Le operazioni sono state condotte dal Nucleo di Tutela del Patrimonio Culturale, attivato dalla Protezione Civile, in collaborazione con i Carabinieri e i Musei Comunali di Rimini, presso cui sono state depositate le due pietre.
L’area è stata di recente oggetto di ricerche da parte della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e dell’A.R.R.S.A.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454