20 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

25 aprile, giorno della Liberazione: il significato e gli eventi

Rimini

25 aprile 2002, 11:05

in foto: Oggi si celebra il giorno della Liberazione. Il 25 aprile del 1945 l’Italia si liberò dell’invasore tedesco e della dittatura fascista. E’ anche la data che segnò la fine di una guerra devastante, e l’inizio del percorso di democrazia che portò alla Repubblica e alla Costituzione Italiana:

Antonio Mazzoni, direttore dell’Istituto per la Storia della Resistenza dell’Italia Contemporanea di Rimini spiega al nostro microfono come quell’evento abbia un significato nel processo di democrazia attuale.

Per la ricorrenza del 57esimo anniversario della Liberazione d’Italia, iniziative, cerimonie ufficiali e festeggiamenti sono previsti su tutto il territorio della provincia:
a Rimini la cerimonia ufficiale inizia alle 10 in Piazzale Roma con il raduno delle delegazioni partigiane, combattentistiche e d’Arma, politiche, sindacali, studentesche e cittadine.
Dopo la posa di una corona al Monumento della Resistenza, inizierà il corteo con la posa delle corone al Cippo, all’Arco d’Augusto, al Monumento in Piazza Tre Martiri, in Via Cairoli e in Piazza Ferrari. La cerimonia sarà accompagnata dalla musica del Coro Galli.
Sempre questa mattina l’amministrazione comunale di Rimini provvederà, come già negli anni scorsi, a far deporre dagli agenti della Polizia municipale corone al cimitero del Commonwealth in via Nazionale San Marino, al civico cimitero di Rimini, al cippo ai Partigiani in località Bagno e alla lapide posta sul muro della scuola elementare di Santa Giustina.
Alle 9,30 avranno poi inizio due manifestazioni ormai tradizionali: nel piazzale del Cinema Settebello è prevista la partenza dell’11esima edizione della “RIMININBICI”, pedalata ecologica, organizzata dal Dopolavoro e dall’A.N.P.I. della Provincia di Rimini; nel piazzale F.lli Rosselli di Viserba Monte inizieranno invece la 30esima edizione “Camineda straca”, il 24esimo Trofeo “Giorgio Pulazza” e il 21esimo Trofeo della Liberazione, gara podistica organizzata dalla Polisportiva Viserba Monte.

La Fondazione Fellini, in collaborazione con la Cineteca Comunale e il circolo cinematografico HelzaPoppin, propone invece alle 10 la proiezione gratuita, al cinema Fulgor, di “Tutti a casa”, con ingresso libero. Sempre nel quadro del programma delle celebrazioni del 57esimo anniversario della Liberazione d’Italia sabato alle 10 si terrà presso il Teatro degli Atti il convegno di studio: “Vita e pensiero di Piero Gobetti ad un secolo dalla nascita”; mentre alle 21, sempre presso il Teatro degli Atti, sarà portata in scena dal Serra Teatro la rappresentazione teatrale “Anime di fuoco. Ada e Piero Gobetti: una storia italiana.”
La rappresentazione, ad ingresso gratuito, è aperta alla partecipazione della cittadinanza fino ad esaurimento posti.
A Cattolica la cerimonia ufficiale è prevista alle 10 in piazza Roosevelt; alle 11 nel Salone Snaporaz è previsto l’ intervento celebrativo dell’Onorevole Mauro Bulgarelli e la lettura dei ragazzi delle scuole di Cattolica intervallate da Canzoni del gruppo “La Canta” di Cattolica. Dalle 14 Aquilonata per la Pace sulla spiaggia della Regina. Suonerà la banda cittadina.
San Mauro celebra la giornata con un’iniziativa che mette a confronto i più giovani con il valore della Liberazione. Dopo la cerimonia ufficiale che inizierà con le note della Banda Musicale di San Mauro Pascoli, dalle 10,30, saranno esposti, presso la Sala Gramsci i lavori degli studenti partecipanti al concorso “Fumate di Pace”, organizzato dall’Associazione ‘Volo Insieme’ e dalla Direzione Didattica comunale.

Domani invece sarà il tema della Pace al centro dell’attenzione dei giovani studenti, con una giornata di festa e riflessione nel corso della quale si svolgeranno le premiazioni del 7° Concorso “Fumate di Pace”. A seguire lo spettacolo “A veglia col fulesta” del Centro teatro figura di Cervia.
Nel pomeriggio il Sindaco Luciana Garbuglia presenterà la giovane scrittrice Randa Ghazy, autrice del volume “Sognando Palestina”, presentato di recente nel programma televisivo “Sciuscià”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454