martedì 18 dicembre 2018
In foto: Teatri & Musiche propone il concerto del gruppo BEV -Bonifica Emiliana Veneta, ospitato al Teatro del Mare di Riccione (viale Ceccarini 163, angolo Via Don Minzoni) sabato alle 21, nell'ambito della dodicesima edizione di Teatri & Musiche, nella sezione Suoni migranti:
di    
lettura: 2 minuti
gio 14 mar 2002 16:36 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

il gruppo Bonifica Emiliano Veneta è composto da Claudio Caroli
(contrabbasso), Luciano Giacometti (organetto diatonico), Marco Mainini
(voce), Alessandro Mottaran (cornamusa, chitarra, mandoloncello, clarinetto
in do), Stefano Olivan (violino), Sbibu (percussioni).
La scheda del concerto:
I concerti del gruppo BEV incantano gli ascoltatori con suoni d’organetto,
piva, ghironda, contrabbasso, violino e percussioni inanellando una serie
coinvolgente di manfrine, gighe furlane e ballate dalla cultura nord
appenninica sino alle Alpi. La rivista musicale “Dirty Linen”, in un
articolo del novembre ’99 dedicato al gruppo ha scritto: “la loro musica è
puramente acustica ma esplode con l’energia del rock”. I BEV infatti,
utilizzano un impianto musicale totalmente acustico per costruire un genere
assolutamente moderno che, nel riprodurre le variegate forme della radici
culturali e musicali dalle quali scaturisce, acquista colore e incisività, e
si evolve sotto le sollecitazioni innovative del pop contemporaneo. Non folk
rock, ma folk che suona esplodendo con la potenza del rock.
La Bonifica Emiliano Veneta è nata agli inizi del 1998 e da allora è stata
protagonista di numerose tournée. Il primo CD dei BEV, “Apotropaica” (1999)
è stato accolto entusiasticamente dalla critica specializzata italiana ed
internazionale, che ha qualificato il gruppo come uno dei migliori nel
panorama musicale europeo. Nelle loro rispettive produzioni discografiche
dell’anno 2000, l’etichetta inglese World Music Network, la tedesca
Weltwunder Records 2 e la BMG France hanno inserito i BEV in alcune
compilation che raccolgono brani dei più significativi gruppi italiani di
musica etnica, tra i quali Daniele Sepe con l’Art Ensemble di Soccavo,
Riccardo Tesi con Banditaliana, Tenores de Bitti e Nuova Compagnia di Canto
Popolare.
Nel settembre 2001 è uscito il loro nuovo album “Variabile
Naturale” che ha ottenuto numerosi consensi di pubblico.
I biglietti per lo spettacolo sono disponibili in prevendita a:
Riccione: Righetti Strumenti Musicali -via Castrocaro, 33 (tel. 0541/646000)
Rimini: Il giardino dei libri -Corso d’Augusto 146 (tel. 0541/23765)
Cattolica: DJ Service -via Garibaldi, 14 (tel. 0541/960952)
Pesaro: Informagiovani – via Rossini (tel. 0721.387503)
o nel giorno dello spettacolo alla biglietteria del Teatro del Mare, tel.
0541.690904 (solo nei giorni di rappresentazione), dalle ore 10 alle ore 13
e dalle ore 18 in poi.
É possibile anche prenotare telefonicamente allo
0541.55000.
Per informazioni: Teatro degli Dei (tel. 0541/55000 fax 0541/55888
deglidei@infotel.it), Assessorato alla Cultura del Comune di Riccione (tel.
0541/608283 -608285, dalle ore 8.30 alle ore 13.30).

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Rimini Rimini Social

Fare la differenza

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna