sabato 19 gennaio 2019
In foto: Qualificazione della rete dei servizi del Dipartimento di Salute Mentale e differenziazione delle strutture residenziali per elevare l’appropriatezza delle cure, puntando sempre di più verso il reinserimento sociale delle persone. E ancora: “comunità alloggio” e “gruppi appartamento” per facilitare i percorsi verso l’autonomia personale e l’esercizio di una effettiva cittadinanza.
(nella foto l'assessore regionale alla Sanità Giovanni Bissoni)
di    
lettura: 1 minuto
gio 14 mar 2002 18:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono questi gli interventi previsti dal Programma di salute mentale 2002-2004 presentato oggi a Bologna; il programma propone, con un netto cambiamento di prospettiva, il passaggio da una psichiatria ancora fondamentalmente incentrata sulle strutture di ricovero e di ospitalità, a una psichiatria delle relazioni terapeutiche e interpersonali. Al nostro microfono l’assessore regionale alla Sanità Giovanni Bissoni.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna