sabato 23 febbraio 2019
In foto: La Cgil dell'Emilia Romagna. in previsione della manifestazione di Roma del 23 marzo e dello sciopero generale indetto dalla Cgil per il 5 aprile, ha proclamato un ulteriore sciopero di 4 ore e fissato per il pomeriggio di sabato 9 marzo, a Parma, una manifestazione regionale contro la legge “Bossi-Fini” sull'immigrazione:
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 mar 2002 19:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

nei giorni dello sciopero si svolgeranno della manifestazioni di piazza: il 18 marzo alle 9,30 a Rimini in zona Celle nei pressi dell’SCM e a Riccione nella zona artigianale in Via dell’Industria, il 19 sempre alle 9,30 a Cerasolo al Bar Potito’s e a San Giovanni in Marignano in Via Malpasso, il 20 alle 9,30 a Santarcangelo, nella zona artigianale davanti ex Lac e alle 10 a Rimini in Piazza Cavour. Per la manifestazione di Roma sono in corso le prenotazioni di treni speciali e pullman. La Cgil lancerà una sottoscrizione per l’autofinanziamento dell’iniziativa.
Per la manifestazione di sabato 9 a Parma sono stati organizzati 2 pullman in partenza alle ore 12,30 dalla Cgil di Riccione in Viale Ceccarini, 190 e alle ore 13,00 dalla Cgil di Rimini in Via Caduti di Marzabotto, 30.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna