domenica 16 dicembre 2018
In foto: Un altro passaggio a livello va in pensione: la Giunta comunale ha approvato la delibera che consentirà alle Ferrovie dello Stato spa la realizzazione del cavalcavia a San Martino in Riparotta con la conseguente chiusura del passaggio a livello al km.105,868 della linea ferroviaria Bologna - Ancona:
di    
lettura: 1 minuto
mar 12 mar 2002 17:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

a fronte dell’intervento delle Ferrovie, il Comune di Rimini si impegna all’acquisizione delle aree di proprietà privata, per una spesa di 308.150 euro, già finanziata nel bilancio 2002.

Con l’approvazione odierna del progetto definitivo, dopo la soluzione già approvata per quello “del cimitero”, si chiude la partita per i passaggi a livello della zona nord: entro il 2003 la convenzione sottoscritta tra Comune di Rimini e Ferrovie dello Stato impegna queste ultime alla conclusione dei lavori. Per quelli della zona sud la soluzione è prevista all’interno del progetto per il Metrò di costa.

Approvato pure, nel corso della seduta, il progetto per i lavori di ordinaria manutenzione alle opere portuali per l’anno 2002. Oltre agli interventi per mantenere in efficienza le banchine portuali, è prevista l’installazione di un sistema di videocontrollo per gli accessi sul p.le Boscovich.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna