martedì 11 dicembre 2018
In foto: Un’annata nel segno della cultura con un programma di iniziative per valorizzare e promuovere le risorse culturali di San Mauro Pascoli. Si presenta con questo biglietto da visita la "stagione culturale" edizione 2002 del comune sammaurese:
di    
lettura: 1 minuto
gio 14 mar 2002 16:11 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 10
Print Friendly, PDF & Email

la stagione è organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con alcune associazioni e centri culturali del paese (Accademia Pascoliana, Sammauroindustria, Associazione “Volo Insieme” ed altre ancora). Un tabellone che spazia dallo spettacolo colto a quello di intrattenimento, andando incontro a generazioni e gusti diversi.

Per quanto riguarda gli eventi in programma, è già partita la rassegna di “Tempo Libro” giunta alla sesta edizione in questo mese dedicata ai poeti di Romagna; nell’edizione invernale protagonisti saranno gli esponenti letterari di caratura nazionale.
Il 6 aprile invece sarà il turno delle celebrazioni pascoliane con il 90° anniversario della morte del poeta. In un convegno che vedrà la partecipazione di letterati e storici, sarà preso in esame un aspetto poco noto dagli studi di settore, il Pascoli socialista. Sempre a proposito di Pascoli da ricordare che fino al 31 marzo prossimo è aperta la mostra a Casa Pascoli realizzata in collaborazione con gli anziani del paese “I Sempra Zovan”.

Confermati i due appuntamenti estivi dedicati alla poesia, con il “Giardino della poesia” e gli incontri sul poeta di San Mauro dell’Accademia Pascoliana. Sedi degli appuntamenti i suggestivi luoghi della memoria pascoliana, la Torre e il giardino di Casa Pascoli. Sotto il segno delle conferme anche la rassegna estiva a Villa Torlonia con la rappresentazione di spettacoli dal vivo, e la collaborazione con Santarcangelo dei Teatri, associazione con la quale San Mauro è diventata socia.
Confermati anche gli appuntamenti estivi nel centro storico come il mercatino dei piccoli “Tira e molla”, EvViva la piazza”. È in programma infine la messa a punto del progetto museale a Casa Pascoli, che prevede un ampliamento dell’area espositiva, un percorso poetico interno e un percorso poetico-botanico nel giardino pascoliano.

La spesa corrente per la cultura prevista nel bilancio di previsione 2002, approvato alcune settimane fa in consiglio comunale, è di 243.403 euro.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO