mercoledì 20 febbraio 2019
In foto: Oggi alle 14, presso l’Aula G dell’ospedale Infermi di Rimini si tiene un corso speciale di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce a cui partecipano 28 maestri di 21 scuole di karatè della regione, che verranno addestrati dagli istruttori di Riminicuore alle tecniche salvavita: massaggio cardiaco, respirazione artificiale, uso del defibrillatore automatico. L’iniziativa è partita dal Gruppo AKS coordinato dal maestro di karatè riminese Carlo Alberto Pari.
di    
lettura: 1 minuto
ven 8 mar 2002 13:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Oggi alle 14, presso l’Aula G dell’ospedale Infermi di Rimini si tiene un corso speciale di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce a cui partecipano 28 maestri di 21 scuole di karatè della regione, che verranno addestrati dagli istruttori di Riminicuore alle tecniche salvavita: massaggio cardiaco, respirazione artificiale, uso del defibrillatore automatico. L’iniziativa è partita dal Gruppo AKS coordinato dal maestro di karatè riminese Carlo Alberto Pari.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna